Tumore alla prostata, Princess Margaret Hospital di Toronto: l’ipossia influisce negativamente sui risultati della radio

Princess Margaret Hospital, Università di Toronto su: 

Tumore alla prostata.
La ridotta disponibilità di ossigeno nelle cellule tumorali del carcinoma prostatico influisce negativamente sui risultati della radioterapia, rendendo più probabili i fenomeni di ricaduta in caso di tumore alla prostata. A confermarlo è lo studio clinico condotto da Michael Milosevic del Princess Margaret Hospital di Toronto in collaborazione con il Dipartimento di radio-oncologia della Toronto University e pubblicato su Clinical Cancer Research. Prendendo in esame 247 pazienti colpiti da adenocarcinoma prostatico durante un follow-up di circa sei anni e mezzo, i ricercatori hanno evidenziato la stretta connessione tra ipossia e ricomparsa del tumore dopo la radioterapia.  Da qui l’ipotesi di associare alla radioterapia un trattamento mirato verso l’ipossia.

Leggi lo studio su Clinical Cancer Research

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *